L'Isola che non c'è Online

Il portale de Isola che non c'è

La Cineteca Filmatrix  è una delle più ricche raccolte di titoli di film, cartoni e video che in qualche modo offrono spunti interessanti di riflessione per aiutarci nel nostro percorso di crescita interiore e di consapevolezza.

La lista dei film è realizzata in collaborazione e con le proposte offerte dagli amici che fanno parte del gruppo Facebook Filmatrix - Cambia la tua vita grazie al potere nascosto nei film di Virginio de Maio, con il quale L'Isola che non c'è collabora alla catalogazione dei film proposti di volta in volta dagli utenti all'interno del gruppo.

Demo home page

L'Associazione L'Isola che non c'è® nasce il 10 aprile 2003, con lo scopo primario di operare nell'ambito della ricerca, studio, sperimentazione e insegnamento delle tecniche olistiche e di tutte quelle attività che possono essere finalizzate a trovare, ritrovare e mantenere una condizione di salute generale a livello fisico, emotivo ed interiore. Da anni si occupa anche di diffondere sistemi alimentari che, insieme alle altre discipline utilizzate, possano soddisfare le finalità del proprio lavoro.

In particolare da diversi anni si occupa di alimentazione vegan e da poco ha avviato un GAS (Gruppo di acquisto solidale) operante nell'area del viterbese, attraverso il quale è possibile acquistare tutto quello che può essere utile ad una completa autoproduzione domestica vegan, al reperimento di articoli utili alle finalità legate alla salute, nonché alla possibilità di partecipare ad incontri e workshop per imparare a realizzare da sé tutto quello che può servire alla propria alimentazione quotidiana.

La nostra attività principale consiste in corsi e seminari su tecniche di terapia olistica e incontri di lavoro personale di consapevolezza interiore. L'ospitalità è a livello domestico, in un clima familiare che ci piace condividere con chi ci viene a trovare, la cucina è interamente vegan; per i pernotti utilizziamo dei piccoli appartamenti accanto a noi, in casaletti all'interno della tenuta agricola in cui viviamo, tra ulivi e spazi verdi, in un'atmosfera estremamente rilassante e rigenerante. Offriamo anche la possibilità di usufruire di trattamenti bioenergetici, vibrazionali (con gong e campane tibetane) e fiori di BachPer accedere a tutte le nostre attività è richiesto il contributo associativo all'Isola che non c'è.


Condizioni di vendita

Dopo avere ricevuto la conferma dell'effettiva disponibilità della merce e del relativo importo, incluse spese di spedizione, è possibile procedere al pagamento mediante una delle seguenti forme:

VAGLIA: intestato a Associazione L'Isola che non c'è - Via di Corneto, snc - Loc. Il Podere - 01027 - Canino (VT)

POSTEPAY: il numero di carta Postepay vi sarà recapitato con l'email di conferma ordine al termine della procedura di acquisto

PAYPAL: 

BONIFICO BANCARIO: 

Il listino viene aggiornato ogni qual volta necessario. Al momento dell'ordine verrà inviata una e-mail di conferma. In caso di indisponibilità di alcuni articoli o di particolari problemi, si sarà contattati dal nostro servizio gestione shop.
Le illustrazioni e le caratteristiche dei prodotti non sono impegnative. Le caratteristiche proposte possono subire variazioni da parte del produttore.

Per ogni acquisto effettuato verrà rilasciata una ricevuta dell'Associazione allegata alla merce in consegna.

Per ogni problema, necessità o informazione è possibile contattare l'Associazione L'Isola che non c'è nei seguenti orari: da lunedì a sabato, dalle ore 10,00 alle 13,30 e dalle ore 15,30 alle 19,30 al numero 392-1502590.

È possibile richiedere informazioni anche via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Spedizioni e consegne

La spedizione per tutti i nostri prodotti avviene per mezzo del servizio di corriere GLS. 

Tariffe di spedizione

  Fino a 3 kg fino a 15 kg fino a 30 kg fino a 50 kg fino a 75 kg fino a 100 kg > 100 kg (ogni 25 kg)
Nazionale 6,00€ 10,00€ 13,50€ 19,50€ 24,50€ 30,50€ + 6,50€
Calabria e Isole 6,00€ 13,50€ 17,00€ 23,00€ 28,00€ 34,00€ + 7,50€

Le tariffe di spedizione non sono comprensive dell'assicurazione; tuttavia, in caso si volesse assicurare la propria spedizione, poiché sono disponibili col corriere vare opzioni di assicurazione, è possibile chiederne il costo al momento dell'ordine, prima di effettuare il pagamento. Con qualsiasi opzione assicurativa viene assicurato il solo valore dei prodotti acquistaticontro i danni diretti e materiali derivanti dal trasporto, con l'esclusione di qualsiasi danno indiretto attribuibile a ritardi e/o disguidi di consegna.

Consegne

Poiché non tutti i prodotti sono disponibili immediatamente presso la sede dell'Associazione, la spedizione degli ordini sarà effettuata entro una settimana lavorativa dalla conferma dell'avvenuto pagamento. Eventuali ritardi e/o prodotti non disponibili saranno comunicati tempestivamente ai clienti telefonicamente e/o via e-mail. La consegna sarà effettuata nei seguenti tempi:

  • Italia continentale e isole (Sicilia e Sardegna): 3 giorni lavorativi dalla spedizione
  • Italia isole minori: 4-5 giorni lavorativi dalla spedizione.

Una volta ricevuta la conferma dell'evasione dell'ordine, vi invieremo via e-mail il codice tracciatura della spedizione, per mezzo del quale vi sarà possibile seguire lo stato di consegna del pacco. La tracciatura della spedizione potrà essere verificata via internet all'indirizzo

Condizioni di annullamento ordine e restituzione.

È possibile annullare il proprio ordine restituendo i prodotti entro una settimana dal momento della consegna. I prodotti devono essere restituit integrii nell'imballo originale e le spese di ritorno spedizione sono a carico del cliente.

 

«Seconda stella a destra: / questo è il cammino / e poi dritto / fino al mattino.
Non ti puoi sbagliare perché / quella è l'isola che non c'è»

(Versi tratti dalla canzone L'isola che non c'è di Edoardo Bennato)

 

L'isola che non c'è (Peter's Never, Never, Never, Land nella prima stesura della commedia, Never, Never, Land nella commedia come venne rappresentata, Never Land nel testo pubblicato e Neverland o the Neverlands in Peter e Wendy) è una immaginaria isola in cui agisce il personaggio di Peter Pan ideato nel 1904 da James Matthew Barrie.

Ne L'uccellino bianco l'isola è nel lago Serpentine dei Giardini di Kensington, ma in realtà questa viene chiamata "l'isola degli uccelli". Nelle opere successive Peter afferma di abitare nell'Isola Che Non C'è e di tornare raramente ai Giardini di Kensington. Wendy chiede a Peter dove abiti e lui risponde "seconda a destra, poi dritto fino al mattino", ma altrove Peter afferma di aver detto così per impressionare la ragazza. Barrie scrive anche che è vicino alle "stelle della Via Lattea" e viene raggiunta "sempre al momento del sorgere del sole". È solo nel cartone della Disney Le avventure di Peter Pan, che viene aggiunta la "seconda stella", ripresa anche dal cantautore Edoardo Bennato in una delle sue più celebri canzoni.

Nella serie a fumetti di Martin Mystère (n° 280), viene fornita una spiegazione "storica" della sua esistenza: Neverland è un quartiere di Londra, cuore dei movimenti rivoluzionari le cui idee di libertà, provenienti dalla Francia, rischiavano di diffondersi a tutta la Gran Bretagna: per tal motivo venne isolato da alte mura, tolto dalle mappe e poi dimenticato e, col passare del tempo, si trasforma nella nota patria di Peter. Le regioni più disabitate dell'outback australiano sono note da tempo come "Never Never": questa descrizione potrebbe aver influenzato Barrie, infatti per arrivare all'Isola Che Non C'è in Peter e Wendy i ragazzi volano per giorni interi senza sosta.

Il riferimento all'isola che non c'è, viene spesso utilizzato metaforicamente per riferirsi a un'utopia o a un ideale, implicando che chi ne nega la realizzabilità manca di immaginazione. Un uso più sofisticato di tale termine è quello che implica la positività della cerca di quell'utopia o quell'ideale, senza però illudersi che questo sia pienamente raggiungibile nel mondo reale.

Due esempi di questa locuzione nella cultura popolare sono la residenza di Michael Jackson, il Neverland Ranch e Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto, dove "isola che non c'è" si riferisce al trattato di pace fra umani e klingon (nel quale molti "reazionari" da entrambe le parti si rifiutavano di credere).

(tratto da Wikipedia)

Contatti

 

tel/cell: 392 1502590 / 339 1051117

e-mail: info@isolachenonce-online.it

Telegram

Whatsapp: 392 1502590

La newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato su quello che succede all'Isola che non c'è!!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
© 2018 L'Isola che non c'è . Tutti i diritti riservati - All Rights Reserved